Re Federico, palazzo storico risalente al 1770 è situato nel quartiere ebraico della Giudecca, in Ortigia, cuore storico della città di Siracusa. La struttura si inserisce nel tessuto storico della città, tra palazzi barocchi e pittoresche strade di quartiere, a pochi passi dal mare e dalla splendida piazza Duomo. Il palazzo si sviluppa su tre livelli più un terrazzo comune con vista mare, al suo interno un comodissimo e moderno ascensore.

Da sempre Ortigia ha rappresentato una tappa importante per i viaggiatori ed anche oggi essa conferma la sua assoluta autenticità e bellezza. Patrimonio Mondiale Unesco, permette al visitatore di viaggiare nel tempo, il suo patrimonio archeologico, artistico e monumentale sintetizza la storia di tutta la Sicilia. Appena un chilometro quadrato eppure un incantevole scrigno di tesori e di bellezze naturali pronti a stupirvi. Templi, castelli, antiche dimore aristocratiche e chiese barocche determinano il fascino dell’isoletta dedicata ad Artemide.

Federico II è stato re di Sicilia, duca di Svevia, re dei Romani, imperatore del Sacro Romano Impero e re di Gerusalemme. Era dotato di una personalità poliedrica e affascinante che, fin dalla sua epoca, ha polarizzato l’attenzione degli storici e del popolo, producendo anche una lunga serie di miti e leggende popolari, nel bene e nel male. Uomo straordinariamente colto ed energico, stabilì in Sicilia e nell’Italia meridionale una struttura politica molto somigliante ad un moderno regno che fu principalmente caratterizzato da una forte attività legislativa e di innovazione artistica e culturale.

Scopri la disponibiltà

PRENOTA

Appartamenti